NOTIZIE

24 Ottobre 2020

Zahle-Libano: Professioni perpetue nella solennità di San Francesco

Sabato 3 Ottobre 2020, nella vigilia della solennità del serafico padre San Francesco, presso la chiesa parrocchiale di San Francesco d’Assisi a Zahle, due confratelli della […]
1 Settembre 2020

Rinnovo voti di fra Naim Touma

Domenica, 30 agosto 2020, nella comunità di Sant’Antonio di Padova, Sin el Fil (Beirut), fra Naim Touma ha rinnovato i suoi voti. Sono fra Naim Joseph […]
19 Agosto 2020

Libano: i confratelli e giovani insieme per ripulire dalla distruzione dell’esplosione di Beirut

Giorni dopo la grave esplosione a Beirut – Libano, che ha ucciso 158 persone e ne ha ferite migliaia, giovani e frati della Parrocchia francescana conventuale […]
6 Maggio 2020

Esercizi spirituali inediti

Nei giorni 27 Aprile – 2 Maggio 2020, la Custodia provinciale d’Oriente e di Terra Santa, in collegamento internet con la Curia generale, ha celebrato gli […]
5 Maggio 2020

Il pane di sant’Antonio (Beyoğlu – Istanbul)

Nella Parrocchia e Convento di S. Antonio di Padova a Istanbul, della Custodia provinciale d’Oriente e di Terra Santa, ogni Martedì è un giorno straordinario.   […]
10 Marzo 2020

Formazione per i frati della Custodia d’Oriente e di Terra Santa

Nei giorni 2-6 marzo 2020, i frati della Custodia d’Oriente e di Terra Santa si sono incontrati con fra Lucian Horlescu per un tempo di formazione. […]
30 Novembre 2019

Libano: incontro dei Definitori

Nei giorni 11-14 Novembre 2019, nel Convento S. Antonio di Padova di Sin-el-Fil – Beirut in Libano, si è svolto l’incontro comune dei Definitori della Provincia […]
4 Ottobre 2019

Visita fraterna nella Custodia d’Oriente e di Terra Santa

Nei giorni tra il 20 e il 28 Settembre 2019, per la prima volta, il nuovo Assistente generale FIMP (Federazione Intermediterranea Ministri Provinciali) Fra Giovanni VOLTAN […]
29 Settembre 2019

Celebrazione speciale a Sin el Fil (Libano)

A frate Antonio, mio vescovo, frate Francesco augura salute. Ho piacere che tu insegni la sacra teologia ai frati, purché in questa occupazione tu non estingua […]