25 Set

Libano: esercizi spirituali

Dal 16 al 21 Settembre 2019, la Custodia provinciale dell’Oriente e della Terra Santa ha celebrato gli esercizi spirituali a Kobayat – Libano. I Carmelitani, con un’ospitalità veramente fraterna, hanno aperto le porte del loro centro di ritiri situato nel nord del paese.

Gli esercizi sono stati offerti da Fra Tomasz SZYMCZAK Segretario generale dell’Ordine, che per cinque giorni è stato guida spirituale, attraverso le sue conferenze sul tema del consiglio evangelico e voto religioso dell’obbedienza. Le meditazioni si sono basate sulla Sacra Scrittura, i Padri della Chiesa, i documenti dell’Ordine e il magistero della Chiesa. Fra Tomasz ha aiutato gli ascoltatori a riscoprire la ricchezza dell’obbedienza e a rinnovare il proprio rapporto con il Signore.
Tra le varie iniziative, da ricordare la preghiera del Rosario nel vicino Santuario maronita di Nostra Signora di Fatima ad Andket, dove si può riconoscere la testimonianza della fede cattolica in questa parte araba del mondo.
In 14 hanno partecipato a questi esercizi: dalla Custodia orientale, dalla Provincia di San Giuseppe Sposo della B.V.M. in Romania e un sacerdote diocesano polacco.

Fra Michał SABATURA

 

Flickr Album Gallery Powered By: WP Frank
16 Mag

Libano: formazione per i Guardiani

Nei primi giorni di Maggio (1-3.05.2019), i Guardiani e i Vicari dei Conventi della Custodia provinciale d’Oriente e di Terra Santa si sono incontrati in Libano per un tempo di fraternità e formazione.

Nel primo giorno i frati hanno partecipato ad un pellegrinaggio organizzato dalla comunità di Sin el Fil – Beirut. Durante la giornata, i frati hanno celebrato l’Eucaristia nella chiesa di Sant’Antonio di Padova a Kfarzeina e hanno pregato il Santo Rosario nel santuario di Saydet el Hosn – Ehden.
L’incontro è continuato con due giornate di approfondimento psicologico e di spiritualità francescana, con delle conferenze e dialoghi, guidati da Fra Lucian HORLESCU della Provincia di San Giuseppe Sposo della B.V.M. in Romania.

Sono stati presentati diversi aspetti delle relazioni fraterne, osservando con attenzione le responsabilità, i conflitti e il ruolo dell’affettività. Fra Lucian ha offerto una rilettura della Lettera ad un ministro di S. Francesco d’Assisi, invitando i frati a continuare il proprio cammino con gioia, senza stancarsi di lavorare sui propri limiti.

Fra Lucian ABALINTOAIEI OFM Conv

 

Formazione Per Guardiani (Libano, 1-3 Maggio 2019)

Flickr Album Gallery Powered By: WP Frank
06 Apr

Presentazione delle nuove Costituzioni in Turchia e Libano

Rispondendo all’invito del Custode della Custodia provinciale d’Oriente e di Terra Santa, il Segretario della Commissione Internazionale per la Revisione delle Costituzioni (CIRC), ha visitato i frati della Custodia per presentare le nuove Costituzioni, entrate in vigore il 2 Febbraio 2019.

I frati, assieme al Custode Fra Anton BULAI, si sono radunati per due incontri: il primo a Büyükdere – Turchia (4 Marzo 2019), e il secondo a Beirut – Libano (7 Marzo). Il tema principale della presentazione delle Costituzioni fatta dal Segretario CIRC Fra Timothy KULBICKI, è stato: “Tutto scaturisce dai primi due numeri delle Costituzioni”.
Nella sua introduzione, Fra Timothy ha presentato il lavoro della commissione e dell’Ordine, svolto con la riflessione di tutti i frati per il rinnovamento delle Costituzioni; poi la conclusione del lavoro, nel Capitolo generale straordinario svoltosi nel Luglio-Agosto 2018, con la redazione finale e l’approvazione.

Fra Timothy ha ricordato ai frati il cammino compiuto, e fatto notare le ragioni profonde per il rinnovamento necessario delle Costituzioni: lo spostamento dell’Ordine in nuove parti del globo e le nuove problematiche del mondo contemporaneo che toccano la vita dei frati, sottolineando l’importanza delle Costituzioni per la nostra vita. Conoscere il testo delle Costituzioni è importante per approfondire la nostra identità, per il rinnovamento della vita e la formazione continua.

La tematica del rinnovamento delle Costituzioni è stata presentata sotto gli aspetti seguenti: Religio (l’Ordine nella sua fondazione), Fraternità, Minorità, Conventualità, Marianità e Comunione.

I frati hanno espresso a Fra Timothy il loro apprezzamento e la loro gratitudine per questa visita fraterna, con la buona volontà di mettere in pratica i principi fondamentali della nostra vita.

Fra Martin KMETEC,OFMConv

 

Nuove Costituzioni (2019)

Flickr Album Gallery Powered By: WP Frank
06 Apr

Ritiro della Famiglia Francescana in Libano

Nel quadro del calendario annuale comune e in preparazione al tempo della Quaresima, i frati e le suore delle nove Famiglie Francescane del Libano si sono ritrovate per una giornata di ritiro spirituale, Sabato 16 Febbraio 2019 nel monastero dell’Unità (Yarzeh) appartenente al Secondo Ordine.

Più di 55 frati e suore, assieme a vari giovani in formazione, si sono incontrati attorno al tema della vita fraterna.
Dalla nostra famiglia conventuale hanno partecipato i frati: Roger KOUYOUMDJI, Iosif Florin PETRILA, Felician TAMAŞ e Khalil EL-KHOURY.
Il tempo di preghiera e di adorazione eucaristica, una bella e realistica conferenza sulla vita fraterna nella spiritualità francescana tenuta da Fra Mikhael MEGHAMES OFMCap, la S. Messa animata, e infine il pranzo al sacco con panini e bibite hanno scandito questa giornata.
Come ha scritto frate Francesco nel suo Testamento (Test 14): “il Signore mi donò dei fratelli”, così queste iniziative possano ravvivare la fiamma della nostra sequela del Signore Gesù, secondo l’esempio di vita del Poverello nelle nostre varie fraternità in Libano.

Fra Roger KOUYOUMDJI

Vicario della Custodia provinciale d’Oriente e di Terra Santa

 

Famiglia Francescana Libano – Ritiro

Flickr Album Gallery Powered By: WP Frank
30 Lug

Professione semplice di fra Moses Fidelis

Sabbato, 28 luglio 2018, a Saltpond (Ghana) fra Moses Johnmaria Fidelis, dopo un anno di discernimento (noviziato), ha professato i suoi voti semplici.

 

I dieci novizi erano di diverse nazionalità (Ghana, Burkina Faso e Nigeria). In un clima molto calorosa sostenuti dalle preghiere intense e i canti pieni di gioia dei confratelli e dei familiari, dopo un anno di noviziato, loro hanno promesso di vivere in obbedienza, senza nulla di proprio e in castità per un periodo di tempo.

Questo momento ha un importanza particolare nel cammino di consacrazione a Dio dei frati minori conventuali. In modo publico dopo un sostenuto discernimento, nelle mani del superiore maggiore o del frate che ha ricevuto il suo mandato, quelli che si sentono ispirati da Dio dichiarano in modo publico che sono pronti di vivere questo impegno speciale.

La nostra Custodia ha avuto la gioia di ricevere tramite questo atto un giovane proveniente dalla Nigeria, fra Moses Johnmaria Fidelis, ma che fa parte dalla nostra familia religiosa della giurisdizione di Oriente e di Terra Santa. I suoi voti sono stati ricevuti da fra Lucian Abalintoaiei delegato dal Custode.

Ringraziamo il Signore per questo dono di fra Moses e rimaniamo uniti nella preghiera perché il suo cammino sia vissuto sempre nel ascolto della voce del Signore.

 

fr. Lucian Abalintoaiei

 

Professione Semplice Di Fra Moses Fidelis

Flickr Album Gallery Powered By: WP Frank