Presentazione Beirut

La presenza dei frati in Libano risale al 1966 con l’arrivo di fra Massimiliano Chilin – seguito da altri due frati – per essere al servizio della formazione dei seminaristi della Chiesa Siro-Cattolica.

Due anni dopo, i frati si sono trasferiti a Sin-el-Fil nella periferia di Beirut in un piccolo appartamento diventato convento Sant’Antonio di Padova e nel 1970 ricevettero l’incarico della Parrocchia Latina. Nel 1988, in piena guerra civile, fu inaugurato l’attuale complesso (convento e chiesa).

Da allora le attività si sono intensificate. Oggi oltre alla par- rocchia i frati sono impegnati al servizio della catechesi, dei poveri, dei gruppi giovanili e di accoglienza.

 

OFMConv Beirut